Progetto Tutti a Iscol@ – Linea B2

Regione Sardegna -Assessorato alla Pubblica Istruzione
Scuole aperte – Laboratori Tecnologici per le Autonomie scolastiche

L’Agenzia regionale Sardegna Ricerche è il soggetto attuatore della Linea B2, finalizzata a migliorare la qualità dell’offerta formativa e valorizzare il ruolo sociale della scuola, attraverso azioni extracurricolari centrate sulla metodologia della didattica innovativa laboratoriale mediante l’integrazione della tecnologia.

I Laboratori Didattici Innovativi hanno lo scopo di arricchire il curriculum scolastico attraverso l’aspetto innovativo degli strumenti e attraverso l’aspetto ludico offrendo la possibilità di vivere la permanenza a scuola in chiave positiva.

Attraverso le attività laboratoriali, gli studenti mettono alla prova le loro capacità di problem solving. Lavorando in piccoli gruppi, imparano a gestire e risolvere le sfide poste dalle attività laboratoriali attraverso la collaborazione e il riconoscimento della ricchezza di un approccio che dà voce a ciascun membro del gruppo. Migliorerà così il senso di inclusione e di appartenenza al gruppo. La logica di quest’ampia iniziativa poggia sull’intermediazione tra gli attori dell’innovazione e il mondo della scuola.

L’insegnante, coordinatore delle attività proposte dal soggetto esterno, guiderà, anche fuori dall’orario scolastico, gli alunni coinvolti nel singolo laboratorio. Gli argomenti presentati potranno far nascere discussioni e attività anche curricolari di interesse per l’intera classe.

In nostro Progetto Tutti a Iscol@ Linea B2

LA CITTÀ CHE VIAGGIA IN 3D