Le nostre Eccellenze

Cambrige

Il Liceo Pitagora diventa un centro di preparazione per le certificazioni d’inglese del Cambridge Assessment English

Selargius, 29/10/2018 – Una nuova opportunità per ottenere un riconoscimento internazionale su una materia sempre più importante per una formazione in linea con le richieste del mondo attuale. È quella offerta ai propri studenti dal Liceo Pitagora di Selargius, che è diventata ufficialmente un centro di preparazione per le certificazioni d’inglese del Cambridge Assessment English, ente certificatore della conoscenza della lingua inglese a livello globale. In particolare Il Lico Pitagora  organizzerà corsi di preparazione per i certificati di livello B1 e B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue.

Le certificazioni per la scuola

Gli esami del Cambridge Assessment English per le scuole delineano un percorso didattico che, integrandosi con i programmi ministeriali, fa crescere il livello di padronanza dell’inglese degli studenti, dai primi passi fino all’eccellenza. Gli esami possono infatti essere sostenuti già dalla scuola primaria e arrivano fino a quella secondaria di secondo grado. Le prove sono costruite da un team di esperti per stimolare in maniera specifica l’apprendimento ad ogni età.

Gli esami per la scuola secondaria di secondo grado

Per quanto riguarda le certificazioni dedicate alla scuola secondaria di secondo grado, le prove sono studiate appositamente per gli alunni di questa età e si concentrano sul consolidamento della conoscenza dell’inglese anche in prospettiva della successiva fase di studi universitari. In particolare, gli esami solitamente collegati con questa fase del percorso scolastico sono:

B1 Preliminary for Schools

Riconosciuto come attestazione del livello di conoscenza dell’inglese anche dalle università italiane: si tratta di una qualifica intermedia per ragazzi che hanno una conoscenza base della lingua. Lo scopo è di far proseguire gli studenti in età scolare verso una maggiore sicurezza nell’uso quotidiano dell’inglese.

B2 First for Schools

Certificazione che di norma corona il percorso didattico nella scuola secondaria di secondo grado e attesta la capacità di comunicare con padronanza in contesti anglofoni.

Le prove successive: per chi mira all’eccellenza

Le certificazioni “B1 Preliminary for Schools” e “B2 First for Schools” aprono poi la strada verso gli esami che chiudono idealmente il percorso delineato dal Cambridge Assessment English in ambito scolastico-accademico:

C1 Advanced

Qualifica per studenti di scuola superiore e adulti che dimostrano uno spiccato interesse per la lingua e intendono proseguire gli studi o la carriera in lingua inglese.

C2 Proficiency

La qualifica di più alto livello del Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue. Esame per una selezionata cerchia di studenti e adulti che puntano all’eccellenza nella conoscenza linguistica.

L’attività del Cambridge Assessment English in Italia

Nel nostro Paese sono più di 5.500 le realtà, tra scuole statali, paritarie e private di lingua ed enti di formazione, che propongono corsi di preparazione ai certificati del Cambridge Assessment English. E radicati in ogni parte d’Italia sono anche i 170 Centri autorizzati all’amministrazione delle relative sessioni d’esame, che si tengono nelle stesse date in tutto il mondo. Gli esami svolti in Italia negli ultimi 5 anni sono stati oltre 1,2 milioni, con una media di quasi 9mila sessioni organizzate ogni dodici mesi sul territorio nazionale. La maggior parte degli istituti scolastici e delle università pubbliche e private italiane riconoscono gli esami del Cambridge Assessment English all’interno dei propri curricula e le certificazioni rappresentano un valore aggiunto significativo nei processi di selezione di aziende ed enti pubblici.

Maggiori informazioni e approfondimenti possono essere consultati sul sito del Cambridge Assessment English.


asimov 2018

PREMIO ASIMOV 2018

Anche quest’anno 10 dei nostri studenti delle classi 3B, 4B e 4E del Liceo scientifico hanno partecipato al progetto didattico associato alla terza edizione del “Premio Asimov” per l’editoria scientifica divulgativa, seguiti dalle prof.sse Rosa Fara e Nathascia Lampis. Gli alunni hanno letto uno dei libri della cinquina selezionata dal Comitato Scientifico, redatto una recensione ed assegnato un giudizio all’opera letta.

20180421_124006

Sabato 21 Aprile con una cerimonia congiunta a L’Aquila, Camerino, Perugia, Lecce, Catania, Cagliari, Cosenza, sono state proclamate vincitrici Cecilia Meloni (4B), Ludovica Sechi (4E) per le loro recensioni del libro “Le due teste del tiranno. Metodi matematici per la libertà.” di Mavaldi, Michela La Rosa (3B) è stata premiata come ex-aequo per la recensione del libro “L’ordine del tempo” di Rovelli.

Per le vincitrici il premio sarà un viaggio che si svolgerà il 5 e il 6 ottobre all’Aquila al Gran Sasso Science Institute e ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN.


PREMIO ASIMOV 2017

www.gssi.it/home-asimov-2017

Si è conclusa positivamente la partecipazione del Liceo Scientifico Pitagora al Premio Asimov 2017 per l’editoria scientifica divulgativa, organizzato da: Gran Sasso Science Institute (GSSI), la sezione di Lecce dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Fisica ′′E. De Giorgi′′ dell’Università del Salento e la sezione dell’INFN di Cagliari .

asimov

La recensione scritta dalla nostra studentessa Sara Cucca frequentante la 3B del libro Dall’infinito poetico all’infinito matematico di Giuseppe Zappalà (Aracne Editrice) è stata selezionata tra le migliori della Sardegna. La Cerimonia di conferimento del Premio Asimov 2017 per la Sardegna si è svolta Sabato 6 Maggio 2017, presso la sala congressi della Cittadella Universitaria di Monserrato.


…DISPOSTO  a  SALIRE  a  LE  STELLE

(Dante, Pg., XXXIII, v.145)


10 milioni di soli

Matteo Bachetti, astrofisico cagliaritano: ha scoperto una stella

                        Matteo Bachetti